“Squola” Autodeterminata

Scoprite il nuovo paradigma scolastico

In questo percorso, rivolto ai genitori che vogliono salvaguardare la salute e la dignità dei propri figli minacciate da protocolli sanitari scolastici dello stato inaccettabili, si analizzeranno tutti i possibili scenari scolastici proposti dal ministero dell’istruzione.
Si seguirà, in totale libero arbitrio, assieme agli altri genitori, una linea guida volta all’autodeterminazione scolastica.
Capiremo l’importanza dell’apprendere giocando, magari all’aria aperta, in natura. Valuteremo la possibilità di creare dei gruppi di studio gestiti dai genitori con o senza l’ausilio di insegnati assunti dagli stessi.
Infine si raggiungerà la maturità necessaria a creare i propri documenti ed il proprio programma di insegnamento da proporre al provveditorato agli studi.

“Squola” Autodeterminata

Scoprite il nuovo paradigma scolastico

Questo percorso dell’Accademia è rivolto a chi vuole autodeterminarsi in ambito scolastico salvaguardando la salute e la dignità dei propri figli. A chi vuole evitare che il ministero dell’istruzione (o distruzione) schiavizzi i propri figli, a chi non vuole che si ammalino tramite l’uso prolungato della mascherina e sopratutto a chi vuole evitare che i propri figli vengano messi in quarantena per un semplice caso di temperatura superiore a 37.5 gradi da parte loro o di un altro studente.
Da linee guida infatti è sufficiente che un solo studente risulti con temperatura corporea superiore a quella stabilita per isolare lui e tutti gli studenti con cui sono stati a contatto.
A questo punto è facile capire che lo studente dovrà convivere con la paura di andare a squola, la paura che lui o altri abbiano oltre 37.5 di temperatura corporea e di essere isolato e non vedere i propri genitori.
Sappiamo tutti che i bambini dai 4 anni in su sono come delle spugne: immagazzinano tutte le informazioni che ricevono facendole proprie.

“Squola” Autodeterminata

Scoprite il nuovo paradigma scolastico

Abituandoli i propri figli fin da piccoli ad adottare queste linee guida diventeranno per loro la normalità, la vita di tutti i giorni.Tutto questo per genitori con i piedi per terra e una mente lucida è inaccettabile! Ovviamente non ci rivolgiamo ai genitori che non vedono l’ora di scrollarsi di dosso la responsabilità di badare ai figli, portandoli a squola, e fare, durante l’arco della giornata, quello che vogliono. Magari genitori che aspettano impazienti il vaccino. L’importante per loro è togliersi dalle scatole i figli dalle 8 del mattino e magari fino alle 4 del pomeriggio facendogli subire queste condizioni. L’obbiettivo del percorso dell’Accademia è quello di una squola autodeterminata. Di intraprendere insieme agli altri genitori una linea guida (ognuno sceglierà, in libero arbitrio, come seguirla). E’ molto importante sapere che è possibile far studiare i propri figli da casa. Questo non vuol dire che i propri figli rimarranno barricati in casa senza stare a contatto con gli amici. Studiare da casa significa non farli studiare a squola. Si possono organizzare dei gruppi di quartiere dove un genitore che ha del tempo libero fa da insegnante. In questo modo 4 o 5 bambini saranno riuniti attorno ad un tavolo(anche all’aperto, immersi nella natura) dove potranno imparare, magari anche giocando, senza la rigidità delle regole degli istituti. Infatti, a quell’età, tutto viene preso come gioco.

“Squola” Autodeterminata

Scoprite il nuovo paradigma scolastico

Se non si ha tempo si può anche incaricare uno dei tanti insegnanti disoccupati ad insegnare al gruppo le classiche materie che vengono insegnate nella squola. Non servono grosse disposizioni: basta preparare un programma, una scaletta, con la quale far imparare giocando i bambini. Ci rivolgiamo anche agli insegnanti che vogliono lavorare stando fuori al sistema scolastico. Noi siamo i creatori, possiamo creare una nuova realtà di insegnamento fatta di 1-2 insegnanti per quartiere, per paese, per gruppo. Incominciamo a determinarci, incominciamo a prendere le redini di questo “gioco” la quale lo stato sta gestendo in modo sbagliato grazie al nostro consenso. Incominciamo a gestirci noi le regole. Chi meglio di un genitore sa cosa sia utile per il proprio figlio? Quindi questo percorso di autodeterminazione sulla squola serve a capire, concettualizzare e creare il nuovo paradigma. Il vostro paradigma. Siete voi genitori che avete la responsabilità di tutelare in ogni aspetto i vostri figli fino al 18 anno di età. Non lasciate che gli altri creino i loro documenti e voi li firmate. Siete voi che dovete creare i documenti necessari e sono gli altri che devono firmare i vostri documenti, quelli che andrete a creare.

Per entrare in contatto con la SQUOLA con la Q, potete mandare una mail a questo indirizzo squola[at]accademiaricercalaverita.net specificando la tipologia della necessità.
Si ricorda inoltre che le richieste saranno valutate in base alla reale urgenza, pertanto le richieste non prioritarie non verranno prese in esame.

Contatta la Squola

AUTODETERMINAZIONE

Il percorso per scoprire chi siete veramente

Approfondisci

LA SALUTE PRIMA DI TUTTO

In questo percorso andremo ad aiutare e capire il proprio corpo, attraverso diversi punti.

Approfondisci

AZIENDA AUTODETERMINATA

In questo percorso scopriremo l’autodeterminazione rivolta alle aziende e ai professionisti

Approfondisci
“Chi non controlla i propri sensi è come chi naviga su un vascello senza timone e che quindi è destinato a infrangersi in mille pezzi non appena incontrerà il primo scoglio. ”
Gandhi

“Il pessimista si lamenta del vento; l’ottimista aspetta che cambi; il realista aggiusta le vele.”

William Arthur Ward